Dicono di Sassofoni e pistole…

Il libro ha raccolto una striscia di commenti positivi su giornali, radio e web. Da Repubblica, doppia pagina di apertura nella sezione cultura a firma De Cataldo a La lettura del Corriere della Sera, Il Giornale,  l’Unità, Italia Oggi, il Venerdì, la RAI (radio 1, più volte radio 3) e tante altre radio, riviste, siti, blog… Rockerilla lo ha anche scelto in regalo per gli abbonati! Ecco un  dicono di… con una selezione dei commenti.

“una poderosa e puntigliosa ricerca dal titolo, significativo: Sassofoni e pistole”

Giancarlo De Cataldo – La Repubblica

“…un libro memorabile che si legge d’un fiato”

Diego Gabutti – Italia Oggi

Da Armstrong ad Hammett…la (mala)vita è tutta un jazz

Antonio Lodetti – Il Giornale

 

“Intrigante e “meticoloso”

Massimo Carlotto

 

“Enciclopedico”

Piero Melati –Il Venerdì

 

“Le pistole di un altro Bergoglio”

Claudio Sessa- Il corriere della Sera, La lettura

 

“Una lettura “fondamentale”

Vittorio Giacopini- Pagina 3 Radio3 RAI  

             

“Per appassionati di gialli, polizieschi e musica”

 Silvia Boschero – King Kong, Radio1RAI

 

“Il lungo, talora ironico, percorso è ben disegnato e, soprattutto, molto piacevole”

Marco Buttafuoco, l’Unità

  

“Una disamina colossale, una infinità di riferimenti”

Pino Saulo – Battiti, Radio3RAI

 

“Una lettura divertente, divertita e intrigante”

Stefano Zenni 

 

“Un vortice continuo di nomi, date, luoghi, titoli, citazioni”

Elio Bussolino –Rockerilla

 

“Bergoglio è puntuale, filologico, esauriente ma anche autoironico, e chi ama il jazz non può non esserlo”.

Leonardo Gori – Il Tirreno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...